Storia

Atelier12 CEO - Andrea Minuzzo

Cos’è il bagno moderno? Il bagno è ciò che scegliamo di essere, un pretesto necessario per escludere momentaneamente il mondo esterno e trovare un equilibrio interiore. Un sincero confronto con noi stessi e con gli oggetti che ci circondano portano alla comprensione del valore dello spazio in cui, ritualmente, curiamo il nostro essere.

La tentazione, a cui spesso siamo soggetti oggi, è quella di assecondare linguaggi imposti, spesso frutto di esaltazioni stilistiche. Tutto ciò trascura completamente l’empatia che nasce tra uomo e oggetto, facendo prevalere l’espressione incontrollata di uno status che, talvolta, appare distante dalla nostra quotidianità.

L’obiettivo primario è dunque quello di porre in primo piano il rapporto tra uomo ed oggetto tramite una ricercata esperienza dei sensi, una riscoperta di un contatto fisico sincero, che nasce dall’esaltazione della forma semplice e della superficie spoglia, priva di superflue addizioni. Una cornice che lascia totale respiro alla libera espressione dell’individuo: questa è la nostra idea di bagno, questo è Atelier12.